Le Nostre Prestazioni Odontoiatriche

Perseguiamo la qualità in ogni prestazione Odontoiatrica, per ogni patologia e per
tutte le fasce d’età, dal bambino all’adulto.

001

Qual è l’offerta terapeutica della “Dental Velvet Clinic”?

Completa! Il “cuore” dell’attività è l’Odontoiatria pediatrica e il piano più ambizioso riguarda la distribuzione dei benefici della prevenzione a tutte le età, a iniziare dai pazienti piccoli: alla “Dental Velvet” le nuove generazioni a cinque anni di follow-up mostrano meno di una carie percentuale a testa! Ruolo chiave, le Igieniste, le Dottoresse Barbara Sguazzin, Daria Mian e Sara Tuan. La Dottoressa Gaia Fior poi si occupa della Pedodonzia “vivendo” un’incredibile indice di gradimento fra i bambini e i ragazzi grazie alla Sua dolcezza e delicatezza! La Dottoressa Laura Balducci, cinque anni di Master post-laurea in Ortodonzia all’University of Illinois at Chicago – USA, adotta con rara eccellenza professionale le tecniche ortodontiche più evolute al mondo, garantendo risultati non comuni nei pazienti in età evolutiva e, non di meno, negli adulti! In seguito la Dottoressa farà un accenno sulle novità ortodontiche. Il Dottor Matteo Zannier, esperto in endodonzia e conservativa, nonché, una passione singolare per la parodontologia a tutela delle preziose fondamenta dei denti. Personalmente mi occupo di chirurgia e riabilitazione protesica, prediligendo le tecniche mini-invasive e indolori con l’ausilio della tecnologia laser e ultrasuoni. In special modo da anni mi dedico all’implantologia mininvasiva, mediante la quale vengono inseriti gli impianti (radici artificiali) senza tagliare e scollare le gengive; tecnica graditissima perché totalmente indolore nella stragrande maggioranza dei casi anche dopo l’intervento, senza alcuna eccezione per gli anziani, gli ansiosi, i cardiovascolari, i diabetici, nei casi convenzionalmente non implantabili causa la limitata apertura della bocca o con importante atrofia ossea, ecc. All’implantologia vengono poi associati innovativi sistemi di ancoraggio delle corone e protesi di ogni genere avvitata e/o conometrica evitando i cementi, quale importante causa della perdita degli impianti. La mia passione poi è l’esaminazione e la terapia delle affezioni neuro-muscolo-scheletriche correlate alle patologie delle articolazioni temporomandibolari.

Dottoressa Balducci, Lei ha fatto un Master in Ortodonzia a Chicago, quali novità sugli apparecchi ai denti?

La popolazione italiana sta maturando una coscienza sul fatto che “l’apparecchio” non si porta per motivi solo estetici, questa è la novità migliore! Oggi poi esistono trattamenti con tecniche meno ingombranti, meno visibili e risolutive in minor tempo: l’invisalign, l’apparecchio “invisibile”, l’ortodonzia linguale, le miniviti ortodontiche, le corticotomie, ecc. , fermo restando che non è più proponibile “spostare denti navigando a vista” col rischio concreto di produrre danni irreversibili che si manifestano a distanza anche di decenni. Le attuali tecniche analitiche ci permettono di progettare il percorso ortodontico e il suo punto d’arrivo prima di partire! 

Quali danni può provocare un'ortodonzia non corretta?

L’ortodonzia corregge i fattori di rischio predisponenti la carie provocata dai depositi di placca nei denti disallineati, le malattie gengivali che portano col tempo alla perdita dei denti, le posture dannose per lo scheletro, ecc., ma solo mani qualificate possono evitare l’insidia di effetti collaterali che emergono a distanza anche di decenni: possibile perdita prematura dei denti a causa di riassorbimenti radicolari, recessi gengivali, mobilità e/o perdita di vitalità dentale, danni alle articolazioni temporo-mandibolari, occlusione doppia (instabile), disestesia occlusale, patologie della muscolatura cranio-cervico-faciale, affezioni all’albero respiratorio, apnee notturne, ecc.. L’elenco è infinito e ne sanno qualcosa i tanti pazienti ora adulti, trattati con improvvisazione in età evolutiva o adulta! Ciò dato, l’Ortodonzia non è certo una disciplina da delegare a chiunque, perciò è fondamentale chiedere sempre qual è la qualifica di chi conduce le sedute ortodontiche!

002

Hai bisogno di informazioni?

Per richiedere una visita o un consulto presso la nostra struttura